« Torna al glossario « Torna al glossario

Orario di arrivo previsto

Cos’è l’orario di arrivo previsto (ETA)?

L’ETA indica l’orario di arrivo previsto. Quindi, l’orario di arrivo previsto è l’indicazione dell’orario in cui un veicolo deve arrivare a destinazione. Per molto tempo utilizzata per il trasporto aereo e marittimo, oggi questa espressione è sempre più usata anche per i trasporti via terra. Con la diffusione dei computer di bordo, dei sistemi di monitoraggio dei veicoli, dei sistemi per la pianificazione dei trasporti e dei sistemi di navigazione, le aziende sono sempre più in grado di stabilire l’orario di arrivo previsto di un veicolo. Ciò consente loro di informare i clienti dell’orario di arrivo previsto di una spedizione e di agire tempestivamente in caso di ritardi o incidenti.  

Maggiore controllo sull’orario di arrivo previsto con i computer di bordo

Grazie all’introduzione dei computer di bordo e degli strumenti di pianificazione e track & trace, i clienti di Trimble hanno un maggiore controllo sugli orari di arrivo previsti. Questo perché i disponenti sono costantemente in contatto con gli autisti dei loro veicoli tramite le soluzioni telematiche di Trimble, avendo sempre una panoramica di dove si trovano i carichi e del tempo necessario per arrivare al luogo di scarico.